La diagnosi in un respiro. La salute in un soffio.

Mistral è il primo dispositivo basato sull’analisi del respiro che permette la diagnosi precoce e non invasiva di numerose patologie.

Attraverso un semplice soffio, Mistral immagazzina in una cartuccia i composti contenuti nel respiro. In questo modo, un laboratorio specialistico esegue una diagnosi precoce e non invasiva di un ampio spettro di patologie del sistema gastro-intestinale quale, ad esempio, il tumore del colon retto.
Infine, l’archiviazione in un database cloud dei campioni di respiro in modalità anonima permetterà analisi epidemiologiche su larga scala, per studiare meglio la genesi dei tumori.

I vantaggi? Tanti. Per tutti.

Per il paziente:

diagnosi non invasiva e liste d’attesa più brevi.

Per il medico:

un dispositivo sicuro, compatto, portatile e facile da usare, che si collega a pc, tablet o smartphone tramite wi-fi.

Per il sistema sanitario:

riduzione dei costi di prevenzione e aumento della popolazione target per lo screening.

Come funziona

Dal soffio alla diagnosi. In modo semplice e veloce.

Il paziente va in ospedale, in farmacia o in uno studio medico per sottoporsi all’esame.

Soffia all’interno di un boccaglio monouso.

Il dispositivo raccoglie il campione in una cartuccia.

La cartuccia è inviata ad un laboratorio di analisi per il referto.

Il referto è trasmesso all’ospedale e consegnato al paziente.

MISTRAL

x

Questo sito utilizza i cookie per una migliore esperienza di navigazione. Per saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie clicca qui.
Cliccando su Accetto acconsenti all’uso dei cookie.